Calcio Serie D, Taranto: il bomber argentino Olcese non arriva più, confermati Diakitè e Favetta

La campagna acquisti del Taranto, dopo l'incetta di calciatori della Cavese che sicuramente miglioreranno il gioco della squadra, deve registrare delle batture d'arresto.

Il bomber argentino Emiliano Olcese il cui arrivo era stato già ufficializzato, deve rinunciare all'ingaggio per gravi motivi familiari che rendono necessaria la sua presenza vicino alla sua famiglia, in Emilia Romagna.

Ancora sguarnita la porta, dopo la partenza del n.1 Paolo Pellegrino, in fine prestito e di ritorno al Cosenza, andati a vuoto i tentativi per trattenerlo, ha visto la perdita di un elemento di valore. Per la sua successione, la trattativa per il portiere belga Van Brussel si sta complicando visto l'interesse di un club milanese di serie D, favorito nell'ingaggio; da qui il dubbio se affidarsi al classe '99 Andrea Cavalli, neoacquisto dal Monterosi (Serie D girone G) o cercare un altro classe '98 di maggiore esperienza.

La conferma di Diakite (nella foto in alto), forte punta centrale ivoriense, con 23 presenze e 7 reti nella scorsa stagione e dell'altro attaccante, il napoletano Ciro Favetta (nella foto a destra), 8 reti in 19 presenze, invece è un buon segnale di qualità per l'attacco.

03/07/2018 22:00:00 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2018 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati