Balletto, a Castellaneta c'è il 'Mozartangosuite' con la compagnia Altradanza diretta da Domenico Iannone

Appuntamento da non perdere con il balletto. A Castellaneta (Taranto) venerdi 6 marzo inserito nel cartellone della stagione teatrale, saràdi scena al CineTeatro Valentino lo spettacolo 'Mozartangosuite'.

A danzare saranno i ballerini della compagnia Altradanza di Bari, su coreografia del maestro Domenico Iannone, che ne firma anche la regia.

Gli spettatori saranno immersi in una suggestiva atmosfera dove si susseguiranno quadri di danza che fondono insieme le sinuosità voluttuose del tango di Piazzolla e la genialità musicale di Mozart. Ardenti passi a due dalla sensualità ora incalzante come il ritmo musicale, ora trattenuta come il respiro dei danzatori negli improvvisi attimi di pausa, apriranno la coreografia; si susseguiranno coinvolgenti momenti di gruppo e assoli nei quali i vibranti sentimenti si stempereranno in un più malinconico complesso di emozioni, a raccontare l’eterno e mutevole universo dell’amore. Il tormento abbraccia i corpi intrinsechi di sensazioni, la sensualità è istintiva, pervasa solo di passione.

In scena i ballerini: Silvia Di Pierro, Mimmo Linsalata, Giada Ferrulli, Miriana Santamaria, Sara Mitola, Serena Pantaleo, Sara Buccarella.

Disegno delle luci, Roberto De Bellis; fotografo di scena, Genny Guida; direzione organizzativa Gianni Pantaleo.


Direttore artistico e coreografo della Compagnia AltraDanza, docente di danza classica e contemporanea, direttore artistico dell’Accademia Unika di Bari e del Festival Mediterraneo Danza, Domenico Iannone ha collaborato con l’Accademia Nazionale di Tirana e l’A.I.D. di Roma. Suoi allievi si sono diplomati e frequentano prestigiose scuole nazionali ed internazionali, quali English National Ballet, Teatro alla Scala di Milano, San Carlo di Napoli, Opera di Roma, Alvin Ailey di New York, John Cranko Schule Stuttgart. Ecole Supérieure De Danse De Canne Rosella Hightower. Come danzatore ha lavorato in produzioni al Teatro Petruzzelli di Bari, al Teatro San Carlo di Napoli, al Teatro Regio di Torino, al Teatro Nazionale Croato di Zagabria, al Teatro dell’Opera di Montpellier e nelle compagnie Balletto Italia di Torino, EuroBalletto e Compagnia Susanna Beltrami. Al Festival di danza tenuto a Roma ha presentato Danza da Bruciare, al Festival di Pego e Gonzaga Sottile rumore del corpo, coreografie realizzate per la Compagnia AltraDanza, al festival Contaminazioni (Teatro Kismet) Corpus. Al Festival Bitonto Opera Festival ha presentato Eight Season su musiche di Vivaldi e Piazzolla. Ha firmato la coreografia e la regia del 'Moliere imaginaire' su musiche di Nino Rota, portata sulle scene in prima assoluta al Teatro Pavarotti di Modena il 13 marzo 2015 e successivamente in tour.

Maître De Ballet ed assistente del coreografo è Milena Di Nardo, coreografa ed insegnante diplomatasi alla Scuola di Ballo della Scala di Milano,  tra i tanti successi al suo attivo, ha recentemente firmato la coreografia e la regia de 'Le Quattro Stagioni', il 15 febbraio scorso al Nuovo Teatro Abeliano di Bari, evento incluso nel cartellone di Abelianodanza, stagione diretta dal M° Domenico Iannone. Tiene stages ed è componente di commissione in diversi concorsi di danza nazionali ed internazionali. Nel 2017 è stata assistente alla lezione per la celebre etoile del balletto Carla Fracci, in una masterclass tenutasi a Potenza al Teatro Gesualdo da Venosa. Frequenta costantemente corsi di aggiornamento per insegnanti presso la Scala di Milano, il British National Ballet a Londra e la Scuola di Balletto di Amburgo.E' la direttrice artistica della scuola di danza 'Russian Ballet' a Massafra (Taranto).

 

03/03/2020 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati