Calcio, l'Argentina verso il rinnovamento. Grande ritorno di Mauro Icardi

Gli appassionati del grande calcio attendono il ritorno dell'Argentina, nazionale che sempre ha espresso un bel calcio, che ha dato tanti campioni, ma che nei recenti mondiali di Russia ha fortemente deluso.

Il nuovo commissario tecnico Lionel Scaloni, assunto 'ad interim' per traghettare la squadra fino a dicembre e avviare un processo di rinnovamento, sta intanto cominciando a preparare la prossima partita ormai alle porte, l'amichevole con il Guatemala che si disputerà a Los Angeles il 7 settembre. Certo l'avversario non è irresistibile, ma comunque valido per un primo test di una squadra che sarà sicuramente molto da sperimentare. E subito dopo 4 giorni a New York comunque un avversario più tosto incombe: la Colombia.

Se dalle prime indiscrezioni si è appreso che Lionel Messi ha chiesto una pausa dalla nazionale (e chi sa mai se tornerà davvero) e che non troveranno più spazio elementi come Mascherano, Lucas Biglia e addirittura Gonzalo Higuain, c'è grande attesa per conoscere i nuovi giocatori chiamati ad un nuovo ciclo.

Finalmente il ct Scaloni ha oggi diramato la lista dei convocati. Il nome più eclatante è quello dell'interista Mauro Icardi (foto in alto), che  tornarerà titolare, dopo essere stato scartato da Sanpaoli, e diventare uno dei perni della 'Seleccion'.

Tra i giocatori che militano in Serie A, è stato convocato anche il giovane talentuoso interista Lautaro Martinez, lo juventino Paulo Dybala (foto a destra), e il duo platense della Fiorentina Pezzella e Simeone (Giovanni Simeone, il giovane attaccante figlio d'arte di Diego Simeone, l'attuale allenatore dell'Atletico Madrid ed ex di centrocampista di Inter e Lazio).

Ecco la lisa dei convocati:

 

17/08/2018 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati