Patti, sarą il giardino di Monet ad ispirare lo spettacolo di fine anno della scuola di danza 'La Fenice'

Anche per il Centro Studi Danza e Movimento 'La Fenice', presente a Patti in Via Francesco Crispi 32,  è arrivato il momento clou dello spettacolo di fine anno dopo i due precedenti di assenza dalle scene per l'emergenza sanitaria da coronavirus. Ma adesso che le condizioni di salute pubblica sono migliori, con le scuole di danza riaperte da mesi, si è potuto preparare il fatidico saggio, così sempre denso di emozioni, e che questa volta sarà, però, qualcosa di meno consueto del solito. Infatti la maestra e coreografa Cristina Ocera ha voluto approntare uno spettacolo aperto a linguaggi diversi, in cui si intersecano diverse arti come la danza, il circo, il teatro e la comicità.

Le coreografie e i diversi quadri di cui si compone lo spettacolo si ambienteranno nel giardino del pittore francese Monet, che da grande appassionato di giardinaggio, trasformò il frutteto  intorno alla sua villa rendendolo pieno di  fiori, facendo scavare un bacino di ninfee da un ramo del fiume Epte; su queste sponde dipinse un ciclo dii quadri che lo rese immortale.

Gradito ospite speciale dell'evento de 'La Fenice' sarà il performer Francesco Mirabile, che interpreterà proprio Claude Monet; Francesco Mirabile è un artista poliedrico, circense e danzatore, cresciuto a Terme di Vigliatore ma ormai conosciuto a livello nazionale anche per aver partecipato al talent-show della nota trasmissione televisiva 'Italia's got talent' e in tournée teatrali che lo hanno portato a calcare le scene della Scala di Milano, dello Strheler sempre a Milano, dell'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Gli allievi sono stati preparati per lo spettacolo dal corpo docente della scuola di danza 'La Fenice - Centro Studi Danza e Movimento': da Cristina Ocera, direttrice artistica della scuola e docente di danza contemporanea e di danzamovimentoterapia, Cardaci laureato all’accademia Nazionale di danza di Roma, per la danza classica e repertorio, Santina Accetta laureata al DAMS, che segue i corsi di propedeutica alla danza e danza moderna, e in più quest’anno c'è stata la collaborazione proprio di Francesco Mirabile, un artista eclettico diplomato al Flic, l'accademia di arti circensi di Torino, che ha tenuto dei laboratori presso la scuola 'La Fenice'  e terrà dei corsi anche nell’anno prossimo.

Un appuntamento davvero interessante, che, in attesa della riapertura del teatro comunale chiuso per lavori, sarà ospitato nel Pala Serranò di Case Nuove Russo sabato 2 luglio con inizio alle ore 21.00. Nelle foto, al centro il performer Francesco Mirabile, sotto il gruppo di allievi e docenti a fine saggio 2019.

 

 

28/06/2022 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati