Corleone, ricevimento di nozze col coronavirus

A Corleone, nel palermitano, due ricevimenti di matrimonio sono stati il detonatore per l'esplosione di infezione da coronavirus, con la seria conseguenza di nuove chiusure a livello comunale di locali, scuole ed attività commerciali.

Sono in otto a risultare positivi, di cui quattro hanno partecipato ad un matrimonio con 250 invitati lo scorso 12 settembre; tra di loro ci sono i familiari di un’infermiera del reparto di geriatria dell'ospedale Ingrassia di Palermo, e ora ricoverata all’ospedale Civico di Palermo con febbre e sintomi tipici del Covid-19.

Il sindaco Nicolò Nicolosi per contrastare il propagarsi del virus è stato costretto ad emanare un’ordinanza con cui ha disposto la chiusura delle scuole e restrizioni negli orari di apertura dei locali e pub che potranno restare aperti fino alle 22. Chiusi anche musei, il parco urbano, luoghi di aggregazione, cultura e circoli ricreativi, sospeso il mercato all'aperto, almeno fino al 1°ottobre.

 

 

 

18/09/2020 23:05:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati