Librizzi, strada intervalliva: il Comitato Valle del Timeto chiede un incontro per discutere sul tracciato

Sull'iter infinito per la costruzione della strada a scorrimento veloce Patti – San Piero Patti 3° lotto, torna a farsi sentire con una lettera il Comitato Valle del Timeto, che pone all'attenzione delle istituzioni coinvolte, e cioè Città Metropolitana di Messina, alla III Direzione Viabilità Metropolitana, e ai sindaci di Patti, Librizzi e San Piero Patti, la necessità di tenerene un confronto tecnico con gli enti preposti, al fine di rivedere il tracciato così come attualmente previsto in località Colla Maffone del Comune di Librizzi e predisporre una soluzione tecnica adeguata alle reali esigenze del territorio e della cittadinanza. 

Il tracciato previsto dovrebbe proseguire ulteriormente dietro la collinetta di Monte Spinello in località Colla Maffone, con innesto su un’esistente stradina comunale e successivamente sulla SP122 al km 7+100 circa (pressi distributore benzina) per proseguire poi mediante ammodernamento – laddove possibile –  della provinciale fino a San Piero Patti, mentre il Comitato Valle del Timeto propone un'altra soluzione più funzionale, economica e di migliore inserimento ambientale – consistente nella realizzazione di un tratto di collegamento con caratteristiche migliori rispetto all’esistente bretella comunale Coletta-Prato e successiva prosecuzione del tracciato fino a San Piero Patti, con un efficace ammodernamento della SP122 già a partire dallo sbocco della comunale stessa. 

 

31/05/2021 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati