Calciomercato, ora è ufficiale: Gigio Donnarumma passa al Paris Saint Germain

Dopo la conquista del Campionato Europeo con la maglia azzurra, Gigio Donnarumma si è recato a Parigi per la presentazione ufficiale del suo ingaggio. E così il Paris Saint Germain si è assicurato il miglior giocatore di Euro 2020, proponendogli un contratto quinquennale con cui il giovane portiere guadagnerà 12 milioni di euro a stagione fino al 2026. Cifre che lo hanno convinto a lasciare il Milan, club che lo aveva scoperto nei campetti di Castellammare di Stabia e che aveva cresciuto nel vivaio fino a farlo debuttare giovanissimo come titolare.

Come riferisce Sky Sport, Donnarumma è arrivato nel pomeriggio nella sede del club parigino, 'Gigiò' (così ribattezzato dai sostenitori presenti) è stato annunciato dopo aver già svolto le visite mediche all'Ospedale Sant'Andrea di Roma a fine giugno. 'Con il Paris voglio vincere il più possibile e regalare gioia ai tifosi', le sue prime parole di presentazione. Indosserà probabilmente la maglia numero 50, e non la '99' con la quale ha giocato tutte le partite al Milan dal 2015. Il regolamento della League 1 è molto severo sulla personalizzazione delle maglie: ai portieri sono riservate la 1, la 16 e la 30. Dato che il PSG ha un over-booking di estremi difensori, Gigio dovrà indossare un numero extra numerario, cosa che comunque fa capire che dovrà spesso durante la stagione accomodarsi in panchina o addirittura in tribuna.

Nelle foto: in alto, Donnarumma alla presentazione del PSG; in basso, al debutto col Milan nel 2015, quando aveva 16 anni. 

15/07/2021 22:50:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati