Tennis tavolo: la Top Spin Messina vince la Coppa Italia

La Coppa Italia di tennistavolo maschile è ancora della Top Spin Messina Carrubamia. Un altro esaltante capitolo scritto da una squadra meravigliosa che è riuscita nell’impresa battendo per 3-2 l’Apuania Carrara nell’appassionante finale giocata al PalaTennistavolo “Aldo De Santis” di Terni. Il bis dopo il trionfo del 2019. Un successo, centrato superando tante difficoltà e l’emergenza iniziale, che porta le firme di João Monteiro, Jordy Piccolin, Marco Rech Daldosso e Antonino Amato, i componenti di un gruppo fantastico che comprende anche il russo Sadi Ismailov, assente perché impegnato in questi giorni con la propria nazionale. Una soddisfazione immensa per il presidente Giorgio Quartuccio e l’allenatore Wang Hong Liang, anime, guide e simboli della Top Spin, insieme ai quali lavorano alacremente il collaboratore tecnico Marcello Puglisi e il direttore sportivo Roberto Gullo, e per tutti i tifosi che non hanno mai fatto mancare il loro incessante sostegno.

Top Spin Messina Carrubamia-Apuania Carrara 3-2:

Monteiro/Rech Daldosso-Khanin/Piciulin 3-2 (9-11, 11-7, 11-8, 4-11, 11-3)
Piccolin-Tokic 1-3 (12-14, 11-8, 7-11, 10-12)
Monteiro-Khanin 3-2 (13-11, 11-8, 5-11, 6-11, 11-5)
Rech Daldosso-Tokic 1-3 (4-11, 14-12, 6-11, 4-11)
Piccolin-Piciulin 3-0 (11-5, 11-4, 11-5)

12/01/2020 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati