Volley Serie A2, bella vittoria dell'Aragona contro il Sassuolo, ma il coach Micoli lascia e va a Bergamo in A1

La più bella Seap Dalli Cardillo Aragona della stagione batte nettamente e meritatamente il Sassuolo, una delle squadre più forti e più in forma del campionato di Serie A2, girone A, anche se in questa gara non propriamente 'concentrata', a dire del suo coach.

Ma il sestetto di Stefano Micoli si è imposto 3-0 con questi parziali: 25-23, 26-24, 25-18 giocando una partita perfetta in ogni fondamentale, nonostante le concomitanti assenze delle titolari Comotti e Zech infortunate. Al loro posto Bisegna e Zonta, che insieme alle altre compagne di squadra sono state superiori all’avversario in ogni fondamentale.

A fine gara, il Presidente Nino Di Giacomo ha annunciato a malincuore la “separazione” consensuale con il coach Stefano Micoli il quale ha avuto la richiesta irrinunciabile dal club di Bergamo del campionato di Serie A1 di pallavolo femminile. La Società aragonese non ha assolutamente voluto privare il coach bergamasco di questa grande opportunità professionale e lavorativa e Micoli, dunque, questa sera, ha lasciato la panchina dell’Aragona.

Tornando alla partita del PalaMoncada di Porto Empedocle, la Seap Dalli Cardillo Aragona è scesa in campo con Caracuta al palleggio, Stival opposto, Bisegna e Negri centrali, Dzakovic e Zonta martelli – ricevitori e Vittorio libero. Nel corso del match sono entrate e bene Ruffa e Casarotti, che hanno dato il loro importante contributo alla squadra per la vittoria finale. Il Sassuolo di coach Venco ha iniziato la partita con Balboni in regia e la polacca Rasinska nel ruolo di opposto, l’ex Aragona Moneta e Gardini schiacciatrici, Civitico e Busolini al centro, e Rolando libero. Poi spazio anche al secondo libero Colli, Zojzi e Cantaluppi.

Mercoledi 16 febbraio le pallavoliste girgentane saranno di nuovo in campo per la partita di recupero contro la squadra di S. Giovanni in Marignano, altro brutto cliente. In panchina sederà il vice-allenatore Vito Tisci, da poco arrivato in Sicilia nella previsione di sostituire il partente Micoli

15/02/2022 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati