Automobilismo: allo Slalom di Torregrotta-Roccavaldina successi della Nebrosport

Buone notizie per la Nebrosport dal fine settimana affrontato allo Slalom Torregrotta-Roccavaldina del 27 e 28 aprile 2019, in cui la scuderia ha onorato al meglio la competizione piazzandosi su tutti i podi delle rispettive classifiche di classe. Questi risultati, confermano l’ottimo inizio di stagione fin qui vissuto dal team santangiolese e che si spera siano di buon auspicio per il prosieguo.

Buona prestazione per il driver Santo Fallo che fa volare la sua Fiat 500 Sporting RS 1.150 al secondo posto di classe.

Stesso risultato, ma in classe RS 1.6, per il pilota Francesco Di Stefano, che classifica la sua Peugeot 106 Rally ad un passo dalla vittoria anche nel gruppo Racing Start finendo al secondo posto.

Vittoria di classe conquistata per l’Alfa 147 RS 2.0 di Salvatore Scibilia, che mantiene il titolo già conquistato lo scorso anno e si posiziona al terzo posto di gruppo Racing Start.

Terzo gradino del podio di classe N2000 per Tullio Danzì e la sua Clio Williams, al termine di una gara combattuta e portata fino in fondo.

Dopo il secondo posto di Salice, anche stavolta Benito Costa giunge al traguardo ad un passo dal primo posto finale, conquistando un positivo secondo posto di classe S2 su A 112 Abarth.

L’altro primo posto griffato Nebrosport porta la firma di Matteo Ruggeri che in classe E2SH 1.150 fa urlare il motore della sua di Peugeot 106 e conclude la gara al terzo di gruppo.

 

In conclusione, gioia doppia per Rosario Cassisi che insieme alla sua Fiat X19 vince sia in classe E2SH-2000 che nel gruppo di appartenenza, concludendo la gara al 26esimo posto della classifica generale.

30/04/2019 22:00:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati