A Capizzi focolaio di Covid, 58 positivi e 1 decesso: istituita la zona rossa

A Capizzi, piccolo centro abbarbicato sui Monti Nebrodi, una festa abusiva con 150 partecipanti tenutasi in un locale di Nicosia (Enna) ha innescato un focolaio di Covid con 58 persone la cui positività al virus è stata accertata, e 1 decesso, e con chissà quanti altri che a breve lo risulteranno e si sta accertando la catena dei contatti. 

La gravità della situazione, vista la relazione dell'Asp e sentito il sindaco, ha motivato il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ad emettere un'ordinanza che istituisce la zona rossa nel piccolo comune, per contenere e contrastare il contagio da coronavirus, a partire delle ore 14.00 di domenica 3 gennaio e per dieci giorni, fino alla mezzanotte del 13 gennaio. La decisione è stata presa d'intesa con l'assessore alla salute Ruggero Razza.

'La situazione - ha detto il sindaco Leonardo Principato Trosso - è molto critica. Non possiamo permetterci di sottovalutare l'emergenza sanitaria che sta modificando le nostre abitudini di vita'. Evidentemente la posizione di isolamento naturale che gode il piccolo centro, situato ad oltre 1000 metri di altezza e difficilmente raggiungibile, e la nulla circolazione del virus in paese ha fatto credere a molti di poter abbassare la guardia e non attenersi a quelle regole di precauzione dettate dai medici, imposte dal Governo, ma soprattutto da convididere per buon senso. Il Codacons ha presentato alle procure di Messina e di Enna un esposto per concorso in epidemia colposa: in un momento di grave emergenza, come è stato possibile organizzare abusivamente una festa, con così grave assembramento di persone e senza che queste osservassero le norme di distanziamento interpersonale e l'uso della mascherina di protezione, si chiede l'associazione dei consumatori; ed è per questo che chiede alle autorità che si apra una indagine per verificare le responsabilità di enti locali, organizzatori e finanche dei singoli partecipanti.

 

 

 

02/01/2021 22:50:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati