Piromane arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri di Trapani

Nella giornata di sabato 12 settembre, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno tratto in arresto un piromane colto in flagranza mentre era intento ad appiccare incendi in più parti ai lati di una strada comunale. Le fiamme interessavano circa un ettaro di terreno parte di cui coltivata a piante secolari di uliveto. Nella circostanza, l'incendio veniva domato dai Vigili del fuoco di Trapani unitamente ai carabinieri, evitando che il rogo si propagasse ulteriormente per la presenza di folta vegetazione secca e facilmente infiammabile. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente; l'arrestato è un tal Fabrizio Schifano, un 29 originario di Erice, a cui si contesta dunque il reato di incendio.

L'arresto di questo piromane non è stata una fortunata circostanza, ma frutto dell'attenzione verso il fenomeno sempre urgente durate questa fase dell'anno. Nell’ultimo periodo, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Trapani ha aumentato il controllo del territorio coordinando una serie di servizi mirati proprio al contrasto degli incendi nelle aree rurali più soggette al rischio. In uno di questi servizi dedicati è stato bloccato lo Schifano.

 

 

 

14/09/2020 22:50:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati