Calciomercato, clamoroso trasferimento di Daniele De Rossi al Boca Juniors di Buenos Aires

Ha del clamoroso il trasferimento di De Rossi alla squadra argentina del Boca Juniors! E' stata il 26 maggio l'ultima partita di De Rossi con la maglia della Roma contro il Parma. Poi, la rottura traumatica con la sua squadra di sempre. Ma ancora per il centrocampista già della nazionale il momento della pensione non è arrivato e la scelta di una nuova squadra non è stata facile:ci sono state delle trattative, come con la Fiorentina di Montella, ma era sulle sue tracce anche il Boca Juniors, il cui direttore sportivo è un suo vecchio compagno di squadra, ovvero Nicolas Burdisso. Operazione che si è conclusa con successo con un contratto fino a marzo da 500 mila euro. Il campionato argentino, infatti, finisce l'otto dello stesso mese per poi riprendere a il 29 gennaio. De Rossi ha continuato ad allenarsi anche in vacanza come testimoniavano i social della moglie Sarah per farsi trovare pronto per il big match del primo settembre contro il River Plate.

Giunto a Buenos Aires ieri, De Rossi è stato accolto all'aeroporto da un bagno di folla, quindi si è sottoposto alla normale prassi dei nuovi acquisti: visite mediche di routine, passeggiata nel complesso della Bombonera con il segretario generale Christian Gribaudo e il direttore tecnico ed amico, Nicolás Burdisso, familiarizzazione con una Coppa Libertadores sollevata in aria con le sue mani, un primo leggero allenamento e poi, alla fine, quello che 'Capitan futuro' ama di più: una partitella di calcio. Anche col Boca Juniors indosserà la maglia n. 16.

26/07/2019 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati