Palermo, inaugurato un giardino in ricordo del sindacalista Li Puma, vittima della mafia

Il sindaco Leoluca Orlando ha partecipato oggi all'iniziativa organizzata da alcuni parlamentari nazionali per la creazione allo Sperone di un giardino intitolato a Epifanio Li Puma, il sindacalista ucciso dalla mafia nel 1948.

L'iniziativa è stata promossa dai parlamentari nazionali Aldo Penna e Adriano Varrica, che hanno donato venti lecci, ed ha visto la partecipazione attiva degli studenti della scuola Di Vittorio, oggi presenti all'iniziativa con la dirigente Angela Mirabile. Gli studenti hanno realizzato un progetto di giardino attrezzato che hanno donato all'amministrazione.

Gli operai dell'Area del verde hanno proceduto oggi alla piantumazione delle prime alberature.  Il sindaco ha espresso apprezzamento 'per una iniziativa che testimonia sensibilità e attenzione per il territorio e amore per la nostra città, che attorno alla memoria di chi ha dato la propria vita per la libertà costruisce un futuro migliore per tutti.'

03/03/2020 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati