Gioiosa Marea: efficace azione di controllo del territorio, arrivano le prime multe per abbandono di rifiuti

Efficace azione di controllo del territorio di Gioiosa Marea da parte della Polizia Municipale, che avvalendosi dei sistemi di videosorvegliaza, sapientemente utilizzati, ha individuato e multato alcuni responsabili dell'abbandono di rifiuti sul territorio comunale, segno questo che e' in atto una efficaceazione azione di contrasto all'azione scellerata di alcuni cittadini incivili, che incuranti delle normative, hanno continuato ad abbandonare rifiuti in ogni angolo del territorio comunale.

I risultati ottenuti fanno ben sperare che questa sia la strada giusta per consentire la risoluzione definitiva del problema.

Sono stati individuati e multati i responsabili di alcuni episodi di abbandono di rifiuti sulla strada comunale Piana - S. Margherita, sotto il viadotto autostradale.

Le infrazioni, in violazione dell'art. 192 comma 1 del D. Lgs. 152/2006, sono state rilevate nei giorni scorsi grazie alle immagini di videosorveglianza, dopo che la zona era stata bonificata, per l'ennesima volta, dall'amministrazione comunale.

La scena è sempre la stessa: l'auto sosta sul bordo della strada, l'incivile scende e abbandona un sacco nero pieno di rifiuti. Ai trasgressori sono state elevate multe per un importo di 600,00 euro ciascuna.

I controlli contro l'abbandono di rifiuti, con il corpo di polizia municipale e videosorveglianza, continuano su tutto il territorio comunale.

Si rammenta che le sanzioni amministrative previste per questo genere di infrazione possono arrivare fino a 3000 euro.

 

05/08/2019 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati