Palermo, la Polizia Municipale sequestra 135 kg di sacchetti di plastica vietati

Nuova operazione della Polizia Municipale della Città di Palermo, nell’ambito dei controlli volti alla vendita di buste in plastica non conformi alla normativa vigente.

Agenti del V.I.U. – il nucleo che si occupa del contrasto dei reati ambientali - hanno intercettato il furgone di una ditta di vendita di materiale plastico, al cui interno sono state rinvenute delle buste la cui commercializzazione è 'fuorilegge'.

Il controllo successivo, effettuato in un deposito alla Marinella nella disponibilità di un 29enne, ha portato al sequestro di circa 135 kg di sacchetti, la cui detenzione vendita e cessione, anche ad uso gratuito, prevede una sanzione di cinquemila euro.

Il 1° ottobre scorso in un'altra operazione, la Polizia Municipale  sequestrò oltre mezza tonnellata di sacchetti di plastica vietati dalla legge.

15/10/2021 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati