Verdi Europei a congresso in Sicilia

In Sicilia il partito dei Verdi si riorganizza in vista delle prossime battaglie elettorali. Si è svolto sabato mattina in un hotel di Mondello il congresso regionale dei Verdi - Europa Verde che ha fra l'altro eletto i nuovi portavoce regionali del partito: Mauro Mangano ed Antonella Ingianni. L'assemblea ha visto la partecipazione dei portavoce nazionali Eleonora Evi e Angelo Bonelli e i saluti dei rappresentanti di diverse forze politiche, tra cui Antony Barbagallo del PD, Fabrizio Ferrandelli di +Europa e Claudio Fava de I cento passi.

Per Mauro Mangano, dirigente scolastico ed ex sindaco di Paternò, 'l'assemblea congressuale segna l'inizio del lavoro organizzativo di Europa Verde in Sicilia. Inizieremo, da subito, il confronto con i territori per elaborare le nostre proposte programmatiche per le prossime elezioni amministrative e per avere un ruolo da protagonisti alle regionali del prossimo autunno.'di novembre'.

Per Antonella Ingianni, agronoma marsalese, storica attivista delle battaglie ambientaliste nel trapanese, 'Europa Verde deve riuscire ad affrontare i complessi cambiamenti della nostra società, da quelli climatici, alla crescita immotivata dei consumi, influenzati dalla globalizzazione e che determinano profonde disuguaglianze sociali'. Oltre ai due portavoce, l'Assemblea ha eletto i 14 componenti della direzione regionale, in rappresentanza delle nove province. Nella foto, Mauro Mangano e Antonella Ingianni.

07/03/2022 20:55:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati