Palermo, lunedi riapre l'asilo Peter Pan. Fu devastato da un incendio doloso

Lunedì riaprirà l'asilo nido Peter Pan, tornato a nuova vita dopo l'incendio doloso che lo ha devastato a gennaio. Nei mesi scorsi il Comune di Palermo aveva attivato un conto corrente per tutti coloro i quali avevano manifestato l’intenzione di volere fare una donazione per recuperare la struttura. Stamattina il sindaco Leoluca Orlando, il vicesindaco Fabio Giambrone, gli assessori Giovanna Marano, Toni Sala, Sergio Marino e Paolo Petralia hanno visitato - insieme alle massime autorità civili e militari - i locali dell'asilo nido, ringraziando tutti i donatori che hanno permesso di restituire alle famiglie del quartiere uno spazio completamente rinnovato.

 'Questa è la Palermo che vorremmo, la Palermo che già c'è. Che emerge nelle situazioni di pericolo - ha dichiarato il sindaco Orlando -. La città ha saputo reagire al pericolo, trasformarlo in occasione di cambiamento in una dimensione di comunità alternativa agli egoismi. Lunedì sarà un momento magico per i bambini e le famiglie del quartiere. Ringrazio tutte le maestranze e le associazioni che hanno dato un contributo fondamentale e le Forze dell'ordine che hanno creato le condizioni di libertà per un terreno di cultura'.
 
'Esprimo un sincero ringraziamento a tutta la rete del terzo settore e a quanti hanno permesso di riconsegnare alle famiglie un luogo di crescita importante - ha detto l'assessora Marano -. Questo è uno spazio di tutti, e mi auguro si costituisca presto un comitato di mamme che tenga le chiavi della struttura'. 
 
Il vice sindaco Giambrone ha ringraziato 'tutti i lavoratori delle partecipate (Rap, Coime, Amg, Reset) che con entusiasmo e passione hanno donato nuova vita a questa struttura giorno dopo giorno e la Polizia municipale che ha garantito la sicurezza. È una giornata ricca di colori, di festa che dobbiamo raccontare per fare in modo che sia esempio in altre parti della città'. 

29/05/2021 22:20:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati