Palermo, i vigili sequestrano pub perchè aperto in orario non consentito

Il corpo della polizia municipale di Palermo sempre attenta nel controllo del territorio. Sabato sera gli agenti del nucleo controllo attività economiche e produttive hanno effettuato controlli ispettivi sia nei pubblici esercizi che alle persone che circolavano e hanno elevato sanzioni per 2.800 euro, ponendo sotto sequestro cautelare un locale in piazza Monte di Pietà. 

All’atto di un controllo ispettivo effettuato alle ore 21:15 in un pub di piazza Monte di Pietà era in corso l’attività di somministrazione di alimenti e bevande ai tavoli con la presenza di 6 avventori, vietata oltre le ore 18.00.  Il locale è stato posto sotto sequestro cautelare amministrativo di 5 giorni e il gestore è stato sanzionato per inottemperanza alla sospensione delle attività dei servizi di ristorazione con un verbale di 400 euro. 

Inoltre, il titolare e un avventore non ottemperavano all’obbligo di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie e sono stati multati con verbale di 400 euro ciascuno.  Nel corso dei controlli nelle vie adiacenti della movida altre due persone sono state verbalizzate per un importo di 400 euro ciascuno per mancato utilizzo della mascherina.  E, infine, ulteriori 2 persone sono state verbalizzate per spostamenti oltre le ore 22.00 senza comprovati motivi e sono stati elevati loro verbali di 400 euro ciascuno.

 

 

 

30/11/2020 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati