Calcio, il Milazzo in attesa del ripescaggio in Serie D si prepara al ritiro

La Milazzo calcistica attende col fiato sospeso l'esito della domanda di ripescaggio: si giocherà in Serie D?

In attesa di conoscere l’esito della vicenda, forse entro fine mese, la dirigenza del Milazzo ha fatto il punto della situazione con l’Amministrazione per esporre gli obiettivi della nuova stagione. All’incontro era presente l’assessore allo sport, Pippo Crisafulli. “Indipendentemente dal ripescaggio, sul quale però nutriamo fiducia – ha detto il presidente Salvatore Velardo – puntiamo a fare meglio dello scorso anno. Il nostro sogno è rivedere la città di Milazzo in serie D. Se ci riusciremo da subito lavoreremo ovviamente per mantenere la categoria, diversamente se sarà ancora Eccellenza, l’impegno è quello di raggiungerla sul campo”.

Il presidente ha poi sottolineato che pur lavorando sotto traccia per l’allestimento dell’organico proprio in attesa di conoscere la categoria di partecipazione, la società ha individuato gli atleti idonei a disputare o la serie D o l’Eccellenza.
Lunedì 29 luglio alle 15,30 è stato fissato il raduno presso lo stadio “Salmeri” per la presentazione della squadra alla presenza dell’Amministrazione comunale.

“L’ho già detto e lo ribadisco – ha aggiunto Velardo - dopo una stagione dello scorso anno che doveva essere transitoria e che invece si è rivelata importante, dobbiamo fare meglio alla luce anche della collaborazione con l’Amministrazione che ci hanno, pur nelle difficoltà sorte, sempre cercato di sostenerci al meglio. Milazzo è una piazza fantastica per fare calcio, e ci tengo a ringraziare tutti quelli che ci sono stati vicini. Mi auguro che gli sportivi possano avvicinarsi di più dopo aver visto il nostro impegno. Le contestazioni di una parte della tifoseria? Sinceramente non ne comprendo le ragioni. Diciamo che posso accettarle ma non le condivido. Mi auguro che i risultati possano aggregare anche chi oggi è scettico sul nostro impegno calcistico”.

 

25/07/2019 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati