Calatafimi: Al Segesta Festival 2016, Torna stasera la Commedia di Plauto

Dopo il successo di “Medea” da Euripide, per la Regia di Nicasio Anzelmo. Una “Prima” e due repliche quella di Medea, che ha incontrato il favore del pubblico vista la presenza numerosissima di spettatori per tutte le tre serate; stasera torna la Commedia di Plauto.

In scena al Teatro Antico di Segesta Truculentus Intrighi d’amore in una Casa di piacere - Regia e adattamento:VINCENZO ZINGARO.

Foto: (Fila al botteghino)

Riconosciuta come una delle Commedie meglio riuscite di Plauto, Truculentus è stata raramente rappresentata.

l’adattamento di Vincenzo Zingaro trasferisce la vicenda in una Sicilia fine anni ’30, creando un affresco storico di grande impatto emotivo. Un Amarcord dagli echi felliniani, che ci trasporta in una scoppiettante vita di provincia, in cui i personaggi plautini si trasformano facilmente in figure familiari, dimostrando quanto il teatro latino abbia un radicato fondamento nella vita quotidiana. Una rappresentazione di Plauto davvero unica, divertente e commovente, che ci fa scoprire quanto il commediografo latino possa veramente ritenersi un nostro ‘contemporaneo’.

Tra imprevedibili colpi di scena e divertenti e commoventi dialoghi, scopriamo di non essere poi così lontani da una storia vecchia millenni. Vincenzo Zingaro e la sua eccezionale compagnia di attori riescono a fondere, in una classicità d’altri tempi, caratteri e profili umani tipicamente moderni.

Plauto non è mai stato così vicino a noi.

Teatro Antico 8 e 9 agosto alle ore 19.30:

TRUCULENTUS Intrighi d’amore in una Casa di piaceredi T. M. Plauto

Regia e adattamento:VINCENZO ZINGARO

Con:Annalena Lombardi, Piero Sarpa, Laura De Angelis, Rocco Militano, Giovanni Ribò, Ugo Cardinali, Fabrizio Passerini, Mario Piana

Musiche:Giovanni Zappalorto- Costumi:Emiliana Di Rubbo

Scene:Emilio Ortu Lieto- Luci:Giovanna Venzi - Produzione: Castalia Produzioni Teatrali

08/08/2016 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati