Pallavolo: W.G. Morgan - Mondo Volley Messina 3-0

L’ottava giornata del girone A del campionato maschile di serie C ha un sapore amaro per il Mondo Volley Messina. Di scena alla Palestra “Aia Scarpaci” di Barcellona contro la capolista Pallavolo Wg Morgan, i giallorossi subiscono una sconfitta più netta di quanto non dica il 3 a 0 finale, e al contempo una pesante lezione sulla quale riflettere in ottica futura. Il successo della formazione di coach Andrea Caristi è stato il frutto di una ottima interpretazione tattica del match, abbinata a una prestazione costante nel corso dei tre set che non ha mai dato l’impressione di potersi lasciare sfuggire di mano. La squadra barcellonese ha dimostrato di meritare la testa della classifica e di avere i numeri per restarci sino al termine. Ma la forza dell’avversario, per quanto elevata, non può giustificare la prestazione priva di mordente del Mondo Volley Messina. Una squadra quella di mister Tricomi apparsa spenta sotto il profilo fisico e mentale, con poche e confuse idee da mettere in campo, capace di commettere una serie elevata di errori gratuiti in tutti i fondamentali. Ne può incoraggiare un primo set che ha visto le due compagini viaggiare a stretto contatto sino al 12 pari, perché quando la Morgan ha aumentato il ritmo nella seconda metà ha messo subito un buon margine alle spalle andando a toccare il + 9 del conclusivo 25-16.

Ci si aspetta una reazione nel secondo set da parte di capitan Attinà e compagni ma il pallino del gioco resta sempre in mano alla truppa di Caristi. Anzi stavolta il percorso si mette in salita già dalla partenza (5-1) e andrà assumendo proporzioni sempre più consistenti (14-8, 17-9), anche per l’assenza di risposte dall’altra parte della rete. L’epilogo finale premia come logica conseguenza la Morgan che si porta sul 2 a 0 nel conto dei set. L’inerzia del gioco resta in mano barcellonese anche nel terzo con il Mondo Volley Messina che continua a rincorrere sia pure di un paio di lunghezze (4-2, 7-4), poi un mortifero turno in battuta di Gitto crea il solco definitivo che fa scendere i titoli di coda sul set e sull’incontro.

W.G. Morgan - Mondo Volley Messina 3-0

(Set: 25-16, 25-15, 25-20)

W.G. Morgan: Rucci, Marchetta, Saccà, Biondo, De Francesco, Gitto, Costantino, La Foresta, Crisafulli, Mazzeo, Accetta, Di Lorenzo, Trifirò. All. Caristi, 

Mondo Volley Messina: Alaimo, Morisciano, Bucalo, M. Billè, Germanà (l), F. Billè, Grimaldi, Lento, D'Andrea, Attinà, Silvestro, Cupitò. All. Tricomi.

Arbitri: Erika Molino e Roberto Guarneri

05/12/2017 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2017 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati