Taranto, uomo si suicida gettandosi dal Ponte Punta Penna

A Taranto è stato ritrovato un corpo senza vita nelle acque del Mar Piccolo nei pressi di un pilone del Ponte di Punta Penna, quello più vicino ai cantieri navali di Buffoluto.

Si tratta di un uomo di 48 anni, morto suicida lanciandosi dal ponte. Dai primi accertamenti, pare che questi vivesse da solo, ma non sono chiare le cause che lo hanno indotto all'estremo gesto.

La tragedia si è verificata intorno alle 7.30 di martedì 15 settembre. A fare la macabra scoperta è stato un pescatore che transitava da quelle parti con la sua barca. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, la Guardia Costiera e i sanitari del 118.

 

 

 

 

15/09/2020 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati