Taranto, alla Discesa Vasto ancora un veicolo in mare: salvi gli occupanti

Mercoledi 26 nel primo pomeriggio brutta avventura per due persone che nella loro auto, facendo manovre nella discesa Vasto, nella città vecchia di Taranto, sono finite in mare. Hanno rischiato di annegare ma grazie all'intervento di alcuni passanti che hanno allertato i soccorsi, si sono salvati, nonostante il mare agitato dal forte vento di grecale. I due sono stati ricoverati in ospedale per accertamenti, ma non hanno riportato alcun trauma.

L'auto è stata recuperata qualche ora dopo dal reparto dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco proveniente da Bari, con l'ausilio di una gru.

In gennaio alla Discesa Vasto successe un altro incidente, pur troppo stavolta mortale. Il conducente di un motocarro (Carlo Terrasi, un fruttivendolo di 55 anni) morì dopo essere finito in mare. Tra le cause dell'incidente la velocità, asfalto bagnato e i freni che non avranno retto.

27/09/2018 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati