Tragedia su una spiaggia nel tarantino: muore bimba di 2 anni soffocata da un acino d'uva

Un'altra tragedia sulle spiagge tarantine. Dopo il decesso di una donna 80enne a causa di un malore dopo il bagno, avvenuto il giorno scorso a Lido Bruno, una  bambina di quasi due anni oggi è morta soffocata da un acino d'uva mentre si trovava in una spiaggia a Marina di Lizzano. La piccola, di nascosto dai genitori, ha portato alla bocca un acino, ma non è riuscita ad ingoiarlo ed è diventata subito cianotica. Inutili sono risultati i tentativi di aiutarla. La bimba è stata poi trasportata in ambulanza all'ospedale Santissima Annunziata di Taranto, ma non c'è stato nulla da fare.

08/08/2018 23:00:00 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2018 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati