Taranto, l'apertura del Ponte Girevole fa spettacolo, folla di spettatori per l'evento

A Taranto l'apertura straordinaria del Ponte Girevole avvenuta venerdi 20 luglio alle ore 21.30 è stata vissuta dalla cittadinanza quasi come uno spettacolo, con ali di pubblico accalcato sul lungomare per assistere al passaggio della nave militare Mimbelli. L'apertura del ponte girevole, un tempo croce degli automobilisti tarantini, ormai diventata un episodio raro nella vita della città, essendo la base navale stata trasferita in Mar Grande, ha acquistato così la dimensione di uno show e magari anche forma di attrattiva per i forestieri.

Per l'occasione il Castello Aragonese è stato illuminato esternamente di verde-bianco-rosso, mentre sulla banchina difronte la fanfara del Comando Sud della Marina Militare eseguiva un programma musicale di marcette per fornire una consona colonna sonora.

Il cacciatorpediniere Mimbelli transitando lungo il canale navigabile è passato di fianco al Palinuro, il veliero che funge da nave scuola per gli allievi marescialli, accostato in questi giorni lungo la banchina del castello. Avvenimenti di fatto che rendono Taranto una città unica nel suo genere e anche su questi forza armata e amministrazione civica stanno lavorando per lo sviluppo turistico della città.

“Prosegue con questi eventi – commenta l’assessore comunale allo sviluppo attività produttive Valentina Tilgher – il percorso di sviluppo del segmento navy marketing, fortemente voluto dall’Amministrazione e dalla Marina e da quest’ultima portato avanti nel solco delle tradizioni di storia ed eccellenza della marineria tarantina. La Marina Militare, grazie al costante impegno dei suoi uomini e donne ed all’instancabile dedizione dell’ammiraglio Vitiello, è presenza fattiva e sostanziale nello sviluppo della Città. L’obiettivo è di mostrare con sempre maggiore frequenza e vigore i molti volti della città, accompagnandola nel doveroso percorso di diversificazione e rimodulazione dei settori economici. L’augurio è che le occasioni create siano colte da tutti gli operatori economici , affinché non rimangano eventi fini a se stessi ma motori di sviluppo costante e sostenibile”.

Il Ponte Girevole già alcuni mesi fa, precisamente il 10 marzo, era stato protagonista di un evento di festa: il Comando Sud della Marina Militare aveva celebrato il 60° anniversario da quando il ponte fu inaugurato dal presidente della Repubblica di allora Giovanni Gronchi; anche per quella circostanza era stato aperto in via straordinaria il ponte per il transito di una nave militare. Uno spettacolo molto gradito e che ha visto la cittadinanza stringersi attorno al suo simbolo.

21/07/2018 20:30:00 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati