Balletto, grande successo per il 'Sogno di una notte di mezza estate' di Iannone a Bari con Rossella Brescia

A dispetto della data di programmazione, in piena estate e nel chiuso di un teatro, il balletto 'Sogno di una notte di mezza estate', di scena al Teatro Nuovo Abeliano di Bari sabato 21 luglio, è stato un grande successo di pubblico!

Operazione sicuramente coraggiosa è stata quella di presentarlo ad una città ormai vuota per le imminenti ferie estive; ma la Compagnia AltraDanza ha comunque messo in scena l'ultimo lavoro del coreografo Domenico Iannone: 'Sogno di una notte di mezza estate' di William Shakespeare con le musiche di Felix Mendelssoh.

Già in preparazione da mesi, il direttore artistico e attore del Teatro Abeliano, Vito Signorile, ha fortemente creduto in quest'opera di teatro/danza, da 'rischiare' di presentarla con il sempre timore di tutti gli artisti o teatri: la poca affluenza di pubblico data la stagione. Sostenuto dall'entusiasmo dei danzatori e dallo staff tecnico, il 'rischio' di un 'flop' è stato letteralmente abbattuto: è stato un sold out di presenze.

La risonanza dell'opera di Shakespeare e le coreografie di Domenico Iannone, hanno superato i confini della provincia di Bari, con presenze dalle provincie di Brindisi, Foggia e Taranto. Una clamorosa risposta alle 'assenze' di spettacoli teatrali durante le stagioni estive proprio per la scarsa attenzione del pubblico a frequentare i teatri.

Il successo dello spettacolo è stata una serie di circostanze inaspettate e piacevoli: la presenza di due danzatori affermati e amati dal pubblico del teatro (ma anche della televisione) Rossella Brescia e Amilcar Moret nei ruoli di Titania e Oberon, la preparazione tecnica e artistica del corpo di ballo tutto pugliese (maestra del balletto la brava insegnante Milena Di Nardo; danzatori: Alessia Carbone, Michele Colaizzo, Paola De Filippis, Silvia Di Pierro, Ida Frau, Daniela Giannuzzi, Stefania Longo, Rosalia Moscato, Serena Pantaleo, Federica Resta) ; le interpretazioni degli attori Vito Signorile e Antonella Di Noia e tutta una collaborazione al disegno luci, curate da Roberto De Bellis e dei costumi di Arianna Gambaccini e il team organizzativo.

   

 

Ma c'è altro: la capacità di un teatro di avere offerto alle città svuotate dall'estate, di un 'servizio', come è dovere dell'arte, offrire al pubblico.

Perpetrare con costanza e con propositi non solo legati agli interessi 'commerciali' delle strutture preposte ad ospitare spettacoli, offrire un servizio quale è il 'teatro' non può che avere riscontri positivi come quello presentato ieri sera a Bari con 'Sogno di una notte d mezza estate' di Domenico Iannone.

   

Sogno di una notte di mezza estate'

Voce: Vito Signorile

Voce: Antonella Di Noia

Prima ballerina solista: Rossella Brescia

Primo ballerino ospite: Amilcar Moret

Danzatori: Alessia Carbone, Michele Colaizzo, Paola De Filippis, Silvia Di Pierro, Ida Frau, Daniela Giannuzzi, Stefania Longo, Rosalia Moscato, Serena Pantaleo, Federica Resta.

Maître de ballet: Milena Di Nardo

Costumista: Arianna Gambaccini

Lighting designer: Roberto De Bellis

Direzione organizzativa: Gianni Pantaleo

Regia e Coreografie: Domenico Iannone.

Photo Courtesy: Genny Guida

Leggi anche: Balletto, a Bari Rossella Brescia in 'Sogno di una notte di mezza estate' diretta da Iannone

22/07/2018 18:00:00 - Pubblicato da Taranto Claudio
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2018 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati