Floresta: 'Ottobrando', che successo! Ultimo appuntamento con la festa delle castagne e delle mele

A Floresta è grande il successo della manifestazione 'Ottobrando 2022': migliaia di persone si sono riversate nel piccolo centro montano per degustare i cibi tipici del territorio. 

I dati sull’affluenza di questa Sedicesima Edizione sono stati in aumento ogni domenica in programma che passa e superano i 20mila utenti nella seconda domenica del 9 ottobre, dove la “18esima Sagra dei Suino Nero dei Nebrodi” è stata la stella indiscussa mentre domenica 16 ha fatto registrare 18mila unità attraverso il volano della “19esima Sagra dei Funghi”. La scorsa domenica 23 ha intercettato circa 13mila persone che volevano spingersi verso più piatti possibili con il tema “Provola dei Nebrodi” (44esima Sagra), già Prodotto Agroalimentare Tradizionale secondo l’iter ministeriale e Presidio Slow Food.

All’interno di questi singoli eventi (in tutto cinque per ogni domenica di ottobre), sono collocate le postazioni delle eccellenze della cucina siciliana, circa settanta, che animano l’arteria principale di Floresta - la Via Umberto I; inoltre, è stato allestito uno stand istituzionale in Piazza Sant’Antonio, dove viene organizzato l’assaggio di una vivanda diversa ogni domenica a cui è intitolata la sagra. Questo angolo si raggiunge facilmente seguendo le indicazioni, la musica e il buon profumo. L'obiettivo di “Ottobrando 2022” nelle intenzioni degli amministratori di Floresta è aiutare a riaccendere l’attenzione sui comprensori caratteristici, a volte troppo isolati, come quelli di montagna per aiutarli a riqualificarli dal punto di vista culturale e turistico.  

Domenica 30 ottobre ultimo appuntamento con la “Festa delle Castagne e della Mele”.

28/10/2022 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati