Tripi, ricostruito il muro del cimitero franato nell'alluvione del 6 dicembre 2020

Il Comune di Tripi ha comunicato nei giorni scorsi, precisamente il 29 settembre, la ricostruzione del muro di contenimento del cimitero. L'opera si era resa necessaria a seguito del tremendo alluvione abbattutosi sul paese il 6 dicembre 2020. Durante quella calamità fu colpito gravemente anche il campo santo, le violente piogge causarono il crollo di un muro e dei relativi loculi siti nella parte alta.
 
I tecnici del Comune di Tripi si rimisero subito al lavoro nella riprogettazione in spazi molto ridotti di un nuovo muro su micro pali. Finalmente il lavoro di ripristino si è concluso e l'opera è stata consegnata alla cittadinanza. 
 
A breve partirà la 'fase 2' con la ricostruzione dei loculi nella posizione in cui si trovavano precedentemente la frana.
 
 
 
 

 

 

03/10/2022 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati