Calcio Serie C, a Messina arriva il Taranto per uno scontro-salvezza

Ezio Raciti allenatore del MessinaNel campionato di Serie C (girone C) dominato dal Bari di patron De Laurentis che domenica scorsa ha conquistato la matematica promozione, l'attenzione si sposta nella lotta per la salvezza dove si trova impaludato anche l'ACR Messina. Il turno di domani, il terz'ultimo della stagione regolare, domenica 10 aprile, è particolarmente importante perchè in riva allo Stretto viene il Taranto, altra squadra la cui classifica è deficitaria e quindi la partita ha il sapore amaro di uno spareggio. Certo la sicura retrocessione all'ultimo posto del Catania, dichiarato fallito, faciliterà la salvezza, ma la sfida sarà una specie di finale play-out.

Il Messina, reduce dal pareggio di Andria, non perde da tre turni e con una vittoria andrebbe a raggiungere i rossoblù, che sono 3 punti avanti e anche con una partita in meno; il Taranto è reduce dalla vittoria casalinga con il Monopoli e dopo una serie di sconfitte che lo hanno spinto nella bagarre per la salvezza, pare aver ritrovato il pallino del gioco, con due risultati utili consecutivi, e cercherà di far punti per tenere i biancoscudati a debita distanza. La partita di andata terminò 0-0 quando allora c'era l'allenatore Eziolino Capuano. Il  match verrà arbitrato Alessandro Di Graci di Como (assistenti Costin Del Santo Spataru di Siena e Riccardo Pintaudi di Pesaro).

 

09/04/2022 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati