Giustizia, parlamentari messinesi 5Stelle espongono al ministro Cartabia i problemi del territorio


I parlamentari messinesi del Movimento 5 Stelle, Grazia D'Angelo, Francesco D'Uva e Antonella Papiro hanno incontrato la Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, per rappresentarle alcune criticità relative alla giustizia sul territorio di Messina e provincia.

Hanno esposto alla Guardasigilli alcuni problemi dell'amministrazione giudiziaria di Messina e Provincia, come l'imminente cessazione dell’Ufficio del Giudice di Pace di Tortorici, che rappresenta una privazione per tutto il territorio dei Nebrodi, sia come servizio sia come avamposto di legalità.

I deputati pentastellati hanno anche evidenziato la situazione relativa all'edilizia giudiziaria della città di Messina, questione non ristretta ai soli operatori del diritto ma riguardante tutti i cittadini in quanto spazi idonei e decorosi sono imprescindibili per l'efficiente amministrazione della giustizia e sono fondamentali per garantire a tutti i cittadini il diritto di difesa. 

Nella giornata di venerdi 21 gennaio la Ministra Cartabia sarà proprio in visita a Messina per un importante incontro-dibattito che si svolgerà nell’Aula Magna dell’Università, accogliendo l’invito del Presidente emerito della Corte Costituzionale, prof. Gaetano Silvestri. Al termine si recherà al Tribunale per un saluto istituzionale.

20/01/2022 23:00:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati