ACR Messina, Lo Monaco lascia definitivamente la societā

Si interrompe definitivamente il rapporto tra la società dell'ACR Messina e Pietro Lo Monaco, l'ex direttore generale prima allontanato e poi riconfermato nelle vesti di consulente. L'interruzione del rapporto diventa cos' irreversibile.

In una nota diffusa agli organi di informazione, Lo Monaco esprime il suo rammarico, 'una decisione molto sofferta perché condizionata dal rispetto che nutro verso la maglia biancoscudata, di cui mi pregio dell’onore di averla indossata anche da calciatore, e per tutti coloro che hanno il Messina nel sangue.

Ho constatato che, purtroppo, non è mutato lo scenario nel quale ho operato in questi mesi con grandissima difficoltà ovvero la condivisione delle azioni da porre in essere solo dal punto di vista formale senza alcuna successiva possibilità di attuare quanto stabilito; appare evidente, pertanto, la sistematica disattesa degli impegni presi per poter raggiungere l’obiettivo stagionale prefissato che ritengo assolutamente alla portata di questa squadra'. In ultimo, l'ex dirigente formula gli auguri per il raggiungimento degli obiettivi stagionali.

Una situazione certo non facile per l'ACR Messina, dopo un girone di andata in Serie C disastroso, l'esubero di due allenatori e la messa in vendita del pacchetto azionario da parte del patron Sciotto.

19/01/2022 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati