59°Concorso pianistico 'Arcangelo Speranza', vince l'ucraino Danylo Saienko

Gradito ritorno sulla scena musicale tarantina del Concorso Pianistico Internazionale 'Arcangelo Speranza', giunto alla sua 59^ edizione dopo il fermo obbligato dello scorso anno a causa della pandemia da coronavirus.

A vincere è stato il pianista ucraino Danylo Saienko, 30 anni originario di Leopoli, dove si è formato nel locale conservatorio, prima di trasferirsi per approfondire i suoi studi pianistici in importanti accademie tedesche; è vincitore di diversi altri concorsi internazionali, come nel 2018 a Massarosa. A Taranto ha conquistato un premio in denaro di 4.000 Euro e alcuni concerti premio presso delle istituzioni concertistiche.

Il secondo premio è stato conquistato dall’italiano Alessio Ciprietti (vince 2.000 Euro), di Pontedera, cui sono andati anche la targa del Conservatorio Paisiello assegnata dagli studenti dell’istituto e il Premio del pubblico intitolato ad Elsa e Peppino Orlando (una borsa di studio di 500 Euro).

Terzo premio ex aequo all’Ucraina Maria Narodytska e al coreano Minsung Lee, che si dividono un assegno di 1.000 Euro.

A marcare l'edizione della 'ripartenza' dopo lo stop da Covid-19, diverse le novità proposte dall'associazione organizzatrice, gli Amici della Musica 'Arcangelo Speranza': la direzione artistica affidata a Roberto Cappello, la collocazione nella stagione artistica in un periodo mai sperimentato (novembre anzichè il tradizionale mese di maggio), la sede di svolgimento della competizione (il Circolo Ufficiali della Marina Militare anzichè il tradizionale salone di rappresentanza della Provincia). 

Buona la partecipazione dei concorrenti: boom di iscrizioni (47), e 36 partecipanti effettivi, provenienti da 12 Paesi diversi.

La giuria è stata composta da Roberto Cappello (Italia, presidente), Liubov Gromoglasova (Russia), Pavel Ionescu (Romania), Andrea Turini (Italia), Olga Zdorenko (Ucraina).

Nelle foto: in alto il vincitore Danylo Saienko, in basso la giuria al lavoro (da sinistra: Turini, Gromoglasova, Zdorenko, Cappello, Ionescu, e la Sig.ra Marisa Di Giacomo socia decana degli Amici della Musica).

 

08/11/2021 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati