Volley, primo consiglio regionale della FIPAV presieduta da Nino Di Giacomo

Primo Consiglio Regionale della Fipav Sicilia della presidenza Di Giacomo lunedi 22 marzo scorso. E' stato un momento di confronto ricco di spunti, che fa sperare in una attiva politica sportiva finalizzata al rilancio deciso e concreto del network pallavolistico isolano. 
 
Neccessario passaggio è stato il conferimento ufficiale degli incarichi di Vice Presidente e Segretaria del Comitato Regionale, e sono stati nominati Antonio Locandro ed a Speranza Maiello. Contestualmente il Consiglio ha assegnato le diverse Deleghe ai Consiglieri Regionali appena insediati. Al Vice Presidente Antonio Locandro, oltre a vigilare sull’attuazione del programma del Presidente, viene affidata la supervisione del Centro di Qualificazione Regionale e l'impiantistica sportiva. Al Consigliere Antonio D’Anna sarà affidata la delega per Scuola e Promozione, S3 e collaborazione attiva al settore atleti del Centro di Qualificazione Regionale. Il Consigliere Massimo Dibenedetto avrà la delega di Promozione e Marketing, progetti innovativi e bilancio. Delega ai Campionati affidata al Consigliere Elio Gravagno, che curerà i rapporti con i comitati territoriali e collaborerà attivamente per la formazione dei tecnici al CQR. Area Comunicazione, Grandi Eventi ed Affari Legali affidata alla Consigliera Rossana Giacalone Caleca, che si occuperà anche della creazione del “Museo del Volley”. La Consigliera Speranza Maiello, infine, sarà la Delegata per i settori Beach Volley, Snow Volley e Sitting Volley. 
 
Una squadra eterogenea e dotata di grandi competenze che, su indicazione specifica del Presidente Nino Di Giacomo, dovrà prediligere come modus operandi il costante confronto e la continua collaborazione a prescindere dalla specifiche deleghe di ogni Consigliere. Il team dei consiglieri, inoltre, sarà affiancato nella parte operativa anche da diversi collaboratori, al fine di realizzare in maniera più concreta e capillare possibile il vasto programma, con lo scopo di rendere ancora più incisiva l’azione strategica di indirizzo. Il presidente mantiene per sé i rapporti con gli Enti Locali e con le Istituzioni Scolastiche e si occuperà anche di Sportello Fiscale ed Ufficiali di Gara.
 
Inoltre, su proposta del Presidente Nino Di Giacomo, il consiglio ha approvato la riconferma di alcuni collaboratori sportivi fino al 30 giugno 2021. Faranno ancora parte dell'organigramma Giusy Bottone che lavorerà ancora per la Segreteria Generale e la Segreteria del Giudice Unico, in collaborazione con Carlo Vittorio Cina'. Ed ancora, Enrico Aloi manterrà l'incarico in Commissione Regionale Gare; Salvatore Roccalumera quello del Giudice Unico; Giovanni Giorgianni mantiene il ruolo di Responsabile degli arbitri e avrà anche l'incarico di Designante ad Interim; Alessandro Ferrigno mantiene il compito di Responsabile degli Osservatori; Antonino Di Lorenzo sarà ancora il Responsabile Scuola Arbitri e della Segreteria U. D. G. Entrano a far parte dell'organigramma dei collaboratori del nuovo Consiglio direttivo della Fipav Sicilia: Giuseppe Venuto con l'incarico di Coordinatore del Centro di Qualificazione Regionale; Leonardo Berti, Davide Sardo e Cristian D'Amico si occuperanno invece della Comunicazione, tra sito internet e pagine social. 
 
Tra le prime linee di indirizzo dell’attività federale siciliana, inoltre, su indicazione delle Consigliere Giacalone e Maiello, il Consiglio ha approvato l’adesione a campagne etico/sociali di interesse Nazionale, stabilendo come prima iniziativa di collaborare con l’Associazione “Filo Lilla”, che si occupa di disturbi dell’alimentazione tra i giovani.
 
Prima di concludere la seduta, infine, il presidente Di Giacomo ha proposto di programmare un incontro con la consulta dei Presidenti Territoriali per discutere le modalità di svolgimento e l’organizzazione della Coppa Italia di Serie D, la Coppa Italia Divisione e la Coppa per Under 12-S3, cosi come indicato dall’Ufficio Campionati della Federazione Italiana Pallavolo. 
Prime chiare indicazioni, dunque, di quello che sarà il futuro operato della nuova Fipav Sicilia targata Nino Di Giacomo, focalizzata sull’attenzione al territorio e sul rilancio deciso, programmato ed oculato dell’intero movimento pallavolistico siciliano.

29/03/2021 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati