Tufino (Napoli), presentazione del restauro di un affresco del '400 raffigurante la Madonna col Bambino

Giovedì 25 marzo alle ore 19,00 nella chiesa di Santa Maria di Loreto a Tufino sarà presentato l’affresco della Madonna con il Bambino, un'opera di inizio 1400 di autore anonimo, restaurato con le offerte degli abitanti del piccolo centro del napoletano, un vero gioiellino d’arte di grande spiritualità.

Saranno presenti il parroco don Angelo Schettino, il sindaco Carlo Ferone, Antonia Solpietro responsabile dei beni culturali della Diocesi di Nola e Marilù Foglia, restauratrice; introduce e modera l'incontro il Prof. Antonio Caccavale, studioso di storia locale, con all'attivo diverse pubblicazioni.

“Sono orgoglioso della mia comunità parrocchiale – afferma don Angelo Schettino, parroco della comunità – che con il proprio contributo rende più belli i nostri luoghi di culto. Invito tutte le autorità locali dell’agro nolano a partecipare alla manifestazione di giovedì prossimo e di creare un itinerario turistico – religioso e dimostrare a tutti che non siamo solo terra dei fuochi, ma terra d’arte, agricoltura, cultura e fede”.

La chiesa di Santa Maria di Loreto sorge in una piazzetta nel centro storico del paese. L'edificio fu probabilmente concluso nel 1764, cifre scolpite sul
portale, o almeno in quell'anno furono portati a termine importanti lavori. L'affresco della Madonna col Bambino si trova in una nicchia della chiesa, quando si entra subito sulla destra. Le figure e i colori del dipinto hanno fatto pensare a lungo che il dipinto fosse databile nel XIV secolo. Nei primi anni Duemila dopo decenni di abbandono, l'affresco fu oggetto di un primo restauro, non propriamente dall'esito felice. La chiesa fu danneggiata da una rovinosa alluvione del 1973, quando esondò il fiume Clanio che provocò ingenti danni all'intera comunità di Tufino. I lavori di ristrutturazione sembra che fossero stati eseguiti però in maniera approssimativa. Informazioni più dettagliate della chiesa di S. Maria di Loreto di Tufino e degli altri edifici di interesse culturale del paese sono reperibili nel testo 'Tufino e i tufinesi nella storia' di Antonio Caccavale, edizione del 2016.

Nelle foto, in alto l'affresco della Madonna col Bambino dopo il lavoro di restauro; in basso, a sinistra la chiesa di Santa Maria di Loreto, a destra, l'affresco come appariva rovinato dopo l'alluvione del 1973.

 

 

 

 

23/03/2021 23:40:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati