Palermo, l'ARS approva la progettazione del Museo del Liberty

Il Museo del Liberty a Palermo diventa realtà. Dopo anni di battaglia finalmente si va verso la sua realizzazione in seguito al voro favorevole della notte scorsa in commissione bilancio dell'Assemblea Regionale, che ha stanziato 3 milioni di Euro per la sua progettazione.

Ne da' notizia agli organi di stampa la deputata regionale del gruppo di Forza Italia Marianna Caronia, che da tempo si batte perchè possa essere istituito. 'Il Museo del Liberty sorgerà a Palermo - afferma - nello stesso luogo in cui sorgeva la villa Deliella nella odierna piazza Crispi. Stanotte infatti all'Ars è stato approvato in Commissione bilancio il finanziamento per l'avvio della progettazione, dopo che già era stata finanziata l'espropriazione dell'area'

E ancora, Marianna Caronia ha dichiarato: 'Non è un caso che il museo sorgerà lì dove una volta si trovava una delle più belle ville dell'epoca Liberty, distrutta in una notte nel 1959 in uno dei primi atti di quello che sarebbe diventato il triste sacco di Palermo. Comincia un percorso di rinascita che si basa sulla riscoperta e sulla valorizzazione di un'esperienza artistica e culturale che con i Basile e i Florio diede lustro a Palermo unendo arte, innovazione, commercio e industria. Una città nella quale si incontravano intellettuali, artisti e imprenditori e che visse un periodo di grande splendore. Non posso negare la mia emozione per quello che spero diventerà l’inizio di un nuovo progetto di rilancio per Palermo'.

06/03/2021 22:45:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2022 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati