Autostrada A20, il GIP di Barcellona ordina il sequestro di 22 cavalcavia a rischio crollo

Il gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto Salvatore Pugliese ha ordinato il sequestro di 22 cavalcavia e altre strutture come passerelle e sovrappassi sull'Autostrada A20 Messina-Palermo, nella parte messinese. 

Le condizioni di degrado sono davvero evidenti, con caduta di copriferro e calcinacci, tanto che i 'consulenti hanno rilevato il pericolo urgente per il crollo e la rovina in termini di alta probabilità, e tanto sulla base dei rilievi visivi, avendo gli stessi chiarito come, ai fini delle loro conclusioni, non è stata necessaria alcuna indagine strumentale o valutazioni di calcolo'. La stabilità delle strutture portanti, dunque sarebbe a rischio “per un processo di degrado attivo già da tempo”.

Gli snodi soggetti a sequestro subiranno limitazioni di traffico per non sovraccaricare la struttura, condizione che durerà finchè non saranno messi in sicurezza.

Quattro  persone sono indagate per omissione di lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina. Si tratta del direttore del Consorzio autostrade siciliane e di altri 3 alti funzionari del consorzio.  

L'ordinanza non è giunta improvvisa perchè lo stato di incuria era noto da tempo. Salvatore Minaldi, direttore generale del Consorzio Autostrade Siciliane, dopo il sequestro dei cavalcavia nel messinese dice: 'L'indagine a tappeto avviata, che in verità interessa la totalità della nostra rete autostradale - prosegue - ha già fornito i primi esiti a seguito dei quali, com'è noto, siamo intervenuti dove era necessario in modo celere e deciso. Nel dettaglio sono 21 le strutture oggetto di indagine, tutte attraversate da strade non di nostra competenza. Di queste 21, 17 sono attualmente oggetto di interventi di manutenzione ordinaria, progettati da ingegneri e approvati secondo le normative vigenti. Per 3 sono in corso indagini strutturali approfondite sulla scorta delle segnalazioni rilasciate dai progettisti. Infine, su l'ultimo rimanente si è già intervenuto sulle selle di appoggio alle travi'. (Fonti Rai e Ansa)

 

 

05/03/2021 17:45:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati