Mazara del Vallo, i Carabinieri sorpendono 17 minorenni in una festa abusiva

Proseguono in tutta la Sicilia le attività di verifica condotte dai Carabinieri riguardanti l’attuazione delle misure precauzionali anti-Covid.

In provincia di Trapani, i militari delle Stazioni di Mazara del Vallo e Mazara Due sono intervenuti, su segnalazione pervenuta tramite la locale Centrale Operativa, presso una villetta nel quartiere di Mazara Due da dove proveniva musica ad alto volume. All’interno, i militari dell’Arma hanno sorpreso 17 ragazzi, tutti minorenni, che si erano assembrati senza rispettare le regole imposte per far fronte alla pandemia. I minorenni, infatti, avevano allestito una vera e propria discoteca self made dove non mancavano bevande alcoliche.

Nella circostanza, sono state elevate 17 sanzioni amministrative di 400,00 euro cadauna, previste dalla vigente normativa.

03/03/2021 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati