Taormina, slitta di una settimana l'apertura del Teatro Antico

Slitta di una settimana l’apertura del Teatro Antico di Taormina. Sono infatti giunti al cosiddetto “ultimo miglio” i lavori Enel sulla cabina che fornisce l’energia all’intera città e servono ancora alcuni giorni per chiudere definitivamente i cantieri.

Essendo attualmente la Regione Sicilia in 'zona gialla', è stata autorizzata l'apertura dei siti museali, anche se in modo reggimentato, fermo restando la chiusura nei giorni del sabato e della domenica.

Con l’arrivo della bella stagione aumenta progressivamente la fascia oraria di visita nei siti attualmente aperti: il Museo e l’Area Archeologica di Naxos (da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 17, ingresso 4€), mentre il M.A.FRA, il Museo Archeologico di Francavilla di Sicilia è aperto da lunedì al venerdì, dalle 10 alle 18, con ingresso gratuito. Confermate al MAFRA le visite guidate, gratis, con l’archeologa del parco, Maria Grazia Vanaria, nella giornata di mercoledì, alle 10.30 e alle 14.30.

Chiuso per alcuni mesi, come precedentemente annunciato, il sito di Isola Bella per lavori di manutenzione straordinaria che, alla loro conclusione, restituiranno ai visitatori la fruizione di alcuni ambienti ad oggi inaccessibili per ragioni di sicurezza. 

26/02/2021 22:00:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati