Terremoto di 4,4° Richter sulla costa ragusana e avvertito in tutta la Sicilia. Molto spavento ma nessun danno

Un terremoto di magnitudo di 4.4° Richter è avvenuto nella costa ragusana, tra Gela e Santa Croce Camerina nella serata di oggi alle ore 21.27, con coordinate geografiche (lat, lon) 36.92, 14.37 ad una profondità di 30 km. La forte scossa è stata avvertita molto distintamente in tutta la Sicilia Sud-Orientale, e in modo leggero anche nella parte settentrionale dell'isola, fino a Cefalù e a Palermo.

Pare che non ci siano stati danni, anche se lo spavento è stato tanto: in centri come Licata e Comiso le persone sono scese in strada in preda alla paura. I vigili del fuoco hanno ricevuto solo 'richieste di informazione, nessuna richiesta di soccorso né segnalazioni di danni'.

22/12/2020 23:00:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati