Aragona, Nino Di Giacomo candidato alla presidenza del Comitato Regionale Fipav Sicilia

La Società Seap Dalli Cardillo Pallavolo Aragona annuncia con grande soddisfazione Per la carica di presidente del Comitato Regionale Fipav Sicilia è candidato anche Nino Di Giacomo, presidente della Seap Dalli Cardillo Pallavolo Aragona (Agrigento).

La candidatura di Nino Di Giacomo è stata fortemente voluta dai territori. 
 
Le elezioni si terranno nel mese di febbraio 2021. Nino Di Giacomo, dunque, è l’uomo scelto per cambiare il passo della Fipav Sicilia.
 
Questo è il commento dei comitati provinciali Fipav della Sicilia che hanno puntato sulla candidatura di Nino Di Giacomo: 'Uomo di sport con infinita esperienza Nino Di Giacomo, una vita spesa al servizio della pallavolo come arbitro, allenatore, dirigente e presidente di squadre di serie A. Nella sua lunga carriera Nino Di Giacomo è stato anche Team Manager della Nazionale Bulgara, nonché procuratore di grandi campioni fra i quali Ivan Zaytsev, Alessandro Fei, Rafael Pascual, Lyubo Ganev, quest’ultimo attuale presidente della federazione Bulgara e componente del board di direzione della Cev. La scelta rappresenta sicuramente un punto di rottura con il passato non avendo, il neo candidato alla presidenza di Fipav Sicilia, mai ricoperto incarichi all’interno della Federazione Italiana Pallavolo pur avendo vissuto, sempre da protagonista, il movimento pallavolistico isolano. La fiducia riposta in Nino Di Giacomo, un tecnico al servizio della pallavolo siciliana, va a premiare un vissuto sportivo fra i più importanti della Regione; alla grande passione e dedizione di Nino Di Giacomo per la pallavolo si vanno ad aggiungere le sue spiccate doti manageriali e politiche che negli anni hanno modellato quel personaggio carismatico che oggi ha deciso, sostenuto da tantissime realtà, di spendersi in prima persona per la Fipav Sicilia'.

 

 

 

04/12/2020 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati