Patti, Municipio chiuso per sanificazione: un dipendente comunale č risultato positivo al test rapido del Covid

Mentre imperversa l'epidemia da coronavirus, diversi cittadini pattesi si sono sottoposti volontariamente ai test 'rapidi' in laboratori privati per accertarsi del proprio stato di salute, afflitti dal sospetto del contagio. Tra questi, oggi un dipendente comunale si è visto refertare la positività e in attesa del test molecolare che dovrebbe verificare il suo stato, è stato posto in isolamento e sono partite le azioni cautelative: tracciamento dei contatti e sanificazione del luogo di lavoro. Per questo il municipio di Patti resterà chiuso sabato 14 e lunedi 16 in via precauzionale e verrà sanificato. A renderlo noto è stato il sindaco della cittadina nebroidea Mauro Aquino che, però, con una certa contentezza ha anche dichiarato che si sono regitrate anche 4 guarigioni dal covid, con analisi negativa al tampone dopo il periodo canonico di quarantena. Attualmente i casi di positività nota quindi risulterebbero 56.

Ovviamente il sindaco nella sua consueta diretta social ha raccomandato i corretti comportamenti da tenere in questi tempi così grami, e cioè l'uso della mascherina facciale, il mantenimento della distanza interpersonale e limitare al massimo la circolazione e le occasioni di incontro.

 

 

 

 

 

13/11/2020 22:25:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati