Cristiano Ronaldo tornato a Torino dal Portogallo in aereo-ambulanza: ha preso il Covid

Malefica è stata per Cristiano Ronaldo, la convocazione in Nazionale col Portogallo per la gara di Nations League contro la Svezia: durante il ritorno in patria, tra raduno pre-partita, allenamenti, pranzi e cene, l'inaffondabile CR-7 si è beccato il coronavirus!

Probabilmente il comportamento più a rischio è stata la cena sociale con tutti i compagni di squadra, dove la gaia comitiva di calciatori era a tavola, tutti vicini-vicini, infischiandosene del distanziamento interpersonale e, ma che ve lo scriviamo a fare, senza mascherina. Risultato: Ronaldo sottoponendosi al tampone rino-faringeo è risultato positivo al Covid! Per sua fortuna è asintomatico e sta bene.

Il calciatore è tornato oggi a Torino con un aereo sanitario e trasportato nel luogo dove trascorrerà i 10 giorni di quarantena in ambulanza; ha scelto di trascorrere il confinamento in Italia perché il nuovo DPCM ha ridotto i giorni di isolamento da 14 a 10: in Portogallo sarebbero stati 14.

POSITIVO ANCHE McKENNIE. Intanto in casa Juventus aumentano i casi di Covid-19: nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore statunistense Weston McKennie. In ossequio alla normativa e al protocollo il gruppo squadra è entrato in isolamento fiduciario allo J-Hotel. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l'esterno del gruppo.

SENTENZA DEL GIUDICE SPORTIVO SU JUVE-NAPOLI. Intanto sul fronte della giustizia sportiva, il Giudice si è espresso sulla partita Juventus-Napoli, quella che non si è disputata perchè i partenopei vi hanno rinunciato per ottemperare ad una disposizione cautelare della Asl, dopo i casi di positività al Covid di due giocatori del Napoli. Ebbene, il Giudice ha dato ragione alla Juventus decretando il 3-0 in favore dei bianconeri e inoltra anche un punto di penalizzazione per il Napoli. Nella sentenza si legge anche che Il Napoli 'aveva rinunciato' a disputare la gara di Torino con la Juve già prima che arrivasse il definitivo chiarimento negativo della Asl 2, e difatti aveva provveduto ad annullare il volo charter per Torino già la sera prima: così il Giudice Sportivo, Gerardo Mastrandrea, spiega la sua decisione di non considerare la causa di 'forza maggiore' nella mancata presentazione allo Stadium e la conseguente sconfitta a tavolino ai partenopei.

Nelle foto: in alto l'aereo-ambulanza con cui è tornato Ronaldo a Torino; in basso la foto della cena con i compagni di Nazionale portoghese

14/10/2020 22:30:00 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati