Floresta, il 'Centro estivo diurno' per i bambini del paese

Ha preso il via lunedi scorso, 17 agosto, a Floresta il 'Centro estivo diurno' per i bambini residenti di età tra i 3 e 14 anni. All'avvio delle attività, che proseguiranno presso i locali del campo sportivo - impianto su cui il Comune di Floresta ha meritoriamente investito molto a differenza di altri paesi vicini che hanno operato politiche distruttive nei confronti del loro campo di calcio - erano presenti il sindaco Antonino Cappadona e l'assessore alla Pubblica Istruzione dott.ssa Rosalba Mollica. Sono 15 i giovanissimi del comune più alto della Sicilia che hanno aderito all'iniziativa. 
 
Il progetto si concluderà il 21 agosto e prevede varie attività per i piccoli di Floresta nel rispetto delle normative anticovid-19.

Il 'Centro estivo', gestito dalla cooperativa 'Servizi duemila', comprende servizi di animazione, servizi socioeducativi e attività ricreative in ambito sportivo e artistico.

'Siamo molto soddisfatti -  ha dichiarato l'assessore dott.ssa Rosalba Mollica - dell'avvio del Centro estivo diurno nel comune di Floresta. I giovani sono il nostro futuro e l'amministrazione Cappadona vuole essere, anche con questa iniziativa, vicina alle famiglie del comune montano. Si tratta di un grande momento di socializzazione anche in questo periodo caratterizzato dall'emergenza sanitaria per il coronavirus. Stiamo adottando tutte le misure anticontagio per far svolgere le attività socioeducative in piena sicurezza. Tanti sono già i progetti realizzati in favore dei giovanissimi e - conclude l'assessore Mollica - stiamo lavorando per realizzare altri validi progetti'.

19/08/2020 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati