Zabut 2020: ecco i 30 corti di animazione in gara e le novità

Si avvicina la quinta edizione di ZABUT - International Animated Short-film Festival, che si svolgerà dal 6 al 9 agosto al Parco Unità d’Italia della villa Crisafulli-Ragno di Santa Teresa di Riva. 

Questa edizione è stata fortemente voluta dall’amministrazione comunale di Santa Teresa di Riva guidata dal sindaco Danilo Lo Giudice e dagli organizzatori del festival, nonostante l’emergenza coronavirus. 

Per garantire lo svolgimento della manifestazioni rispettando le condizioni di sicurezza e il distanziamento sociale, sarà necessario prenotare l’accesso alla Villa Crisafulli - Ragno nelle serate del Festival collegandosi a questo link: http://zabutfestival.it/prenotazione-posti.asp.

Si potrà prenotare una serata alla volta per un massimo di quattro persone. L’ingresso avverrà fra le 20:45 e le 21:15, orario dopo il quale si perderà il diritto alla prenotazione.

Il modulo sarà attivo, con tutte le informazioni necessarie, tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 22.

La conduzione di ZABUT sarà affidata all’attrice e drammaturga Nella Tirante (foto a destra) che presenta il festival per il terzo anno consecutivo  

La giuria si compone di Paola Bristot (docente accademia Belle Arti di Venezia e direttrice artistica Piccolo Festival dell'Animazione, foto a sinistra), Biagio Guerrera (Poeta, performer e organizzatore culturale) e Salvatore Di Marco (Disegnatore, direttore Scuola del Fumetto di Palermo, fondatore Grafimated).

Nella serata finale del 9 agosto sono in programma proiezioni di classici dell’animazione dell’epoca del muto con performance dal vivo della cantante e attrice Adele Tirante e degli attori Giovanni Maria Currò e Mauro Failla. 

Questi i 30 cortometraggi selezionati provenienti da 17 nazioni (di cui 7 prime nazionali), che verranno proiettati nelle prime tre serate:

 

 

 

 

27/07/2020 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2020 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati