Ciclismo, Vincenzo Nibali ci riprova al Tour de France

Vincenzo Nibali è pronto ad affrontare il Tour de France, che inizia domani sabato 6 luglio da Bruxelles. Nibali è reduce dal secondo posto al Giro d'Italia.

Difficile prevedere se sia in grado di puntare - all'alba dei 35 anni - a un'impresa. Ad essere possiblilista è lo stesso corridore:  'Ascolterò i miei sentimenti - ha dichiarato Nibali - nella prima settimana di gara, e dopo il primo arrivo in salita a La panche des belles filles, si vedrà in che posizione mi trovo nella generale. Dopo il Giro d'Italia ho recuperato la fatica e, nelle ultime due settimane ho sostenuto una serie di allenamenti sulle Alpi, assieme a Damiano Caruso. Come al solito, il percorso del Tour è molto impegnativo, ci sono diverse salite oltre i 2 mila metri che faranno selezione.

Difficile dire chi sia il favorito, sono sicuro che ci sarà battaglia'. La Bahrain-Merida capitanata da Nibali schiererà al via anche Damiano Caruso, Matej Mohoric, Jan Tratnik, Ivan Garcia Cortina, Sonny Colbrelli, Dylan Teuns e Rohan Dennis.

Come si ricorderà, lo scorso anno Nibali cadde rovinosamente durante la tappa dell'Alpe d'Huez dove si fratturò una vertebra toracica, e fu operato alcuni giorni dopo. Nel fantastico albo d'oro dello Squalo dello Stretto, Nibali vanta anche la vittoria del Tour nel 2014.

 

05/07/2019 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2021 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati