Teatro, Maria Grazia Cucinotta all'Orfeo di Taranto

Mercoledi 24 aprile sarà di scena a Taranto, al Teatro Orfeo, Maria Grazia Cucinotta, protagonista insieme a Michela Andreozzi e Vittoria Belvedere della commedia 'Figlie di Eva', testo di Michela Andreozzi e Vincenzo Alfieri per la regia di Massimiliano Vado.

La storia racconta tre donne legate allo stesso uomo, un politico spregiudicato e corrotto, candidato premier delle imminenti elezioni. Elvira è la sua assistente, Vicky la moglie e Antonia la ricercatrice universitaria che aiuta il figlio del politico a laurearsi. Lui, dopo averle usate per conquistare i propri obiettivi, le scarica: Elvira scopre che ha firmato documenti compromettenti e si ritrova intestataria di società fallimentari, Vicky viene lasciata per una miss diciottenne, Antonia fatta fuori dall’Università e il suo posto viene preso proprio dal ragazzo, non proprio brillante, che aveva aiutato a studiare. Le donne, dopo un tentativo di vendetta personale che nessuna riesce a portare a termine, pur detestandosi, fanno fronte comune. Realizzeranno il loro sogno creando un antagonista politico perfetto che sconfiggerà il rivale.

Per l'attrice messinese questa commedia è il primo impegno in teatro, tappa di una carriera luminosa che l'ha vista affermarsi nel mondo del cinema ed in televisione. In alcune interviste, la Cucinotta ha confidato di essere stata convinta da Michela Andreozzi all'esperienza teatrale, vincendo la sua paura del palcoscenico. In commedia ha la parte di una ricca nobile siciliana che sposa un politico.

Lo spettacolo è il conclusivo appuntamento della Stagione teatrale dell’Associazione culturale “Angela Casavola”. Porta ore 20,30 - inizio ore 21,00.

23/04/2019 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati