Calcio: 'Trofeo Bonanno', primi successi per Villafranca Messana e Giovanile Calcio Messina

È iniziata ufficialmente la prima edizione del “Trofeo Nicola Bonanno”, ospitata presso l’omonima struttura che sorge all’Annunziata. La manifestazione è organizzata dall’Asd Peloro Annunziata, con il supporto comunicativo del portale MessinaSportiva e di SportMe, che cura le riprese video dell’evento. Fino a domenica 30 dicembre, scenderanno in campo quattro formazioni di città e provincia, della categoria Allievi (anni 2002-2003).

Nella prima giornata, netta l’affermazione della Villafranca Messana, che ha superato per 4-0 i pari età dell’Academy Barcellona. Due le reti per tempo, firmate da Francesco Bardetta e Roberto Guglielmo nella prima frazione, da Emilio Maddalena e Jacopo Patanè nella ripresa. Nella seconda sfida di giornata invece, la Giovanile Calcio Messina si è imposta per 3-1 contro il Real Ritiro. Da segnalare la tripletta di Roberto Muscarà, alla quale è seguita nel finale la marcatura della bandiera di Andrea De Luca.

Alla fine delle due gare è andato in scena una sorta di “terzo tempo”, mutuato dal rugby. A tutti i partecipanti è stato offerto infatti un rinfresco, con dolci e frutta di stagione, in cui i ragazzi hanno messo da parte l’agonismo, in pieno stile natalizio.

Particolarmente fitto il programma della giornata di sabato 29, con due sfide mattutine e altrettante pomeridiane. Si partirà alle 10, con il match tra Villafranca Messana e Giovanile Calcio Messina. Alle 12 si sfideranno invece Academy Barcellona e Real Ritiro. Alle 14:30 di nuovo in campo Giovanile Calcio Messina e Academy Barcellona. Alle 16:30 la fase eliminatoria si chiuderà con la gara tra Villafranca Messana e Real Ritiro.

Domenica 30 sarà infine il giorno delle finali, per l’assegnazione del terzo e quarto posto (calcio d’inizio alle ore 9) e della vittoria della manifestazione (si parte dalle 11). A seguire la premiazione delle quattro formazioni partecipanti, del “Miglior Calciatore”, del “Capocannoniere” e del “Miglior Portiere”. Verrà assegnato anche un premio “Fair Play”, a chi si sarà distinto per la maggiore correttezza sul campo.

Tra gli obiettivi degli organizzatori della manifestazione, che dovrebbe essere replicata già in primavera, anche quello della definitiva riqualificazione del campo “Nicola Bonanno”, affidato nel 2011 dal Comune all’Asd Peloro Annunziata, che ha già curato un primo restyling degli spogliatoi e delle strutture interne e si è dichiarata pronta a sostenere altri investimenti migliorativi.

 

29/12/2018 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati