San Giorgio di Gioiosa Marea: XVI edizione della rievocazione storica della Nascita di Gesł (Servizio video)

La pineta, così come parte dell’arena, sono state il palcoscenico per la rappresentazione della Natività , una tradizione che si perpetua nel tempo fin dal 1979 , quando , per volontà e passione del Gruppo Culturale l’Alternativa, si è rappresentata per la prima volta .

Tradizione e cultura si sono materializzate oggi 22 dicembre , grazie all’Auser , alla Pro Loco ed al Gruppo l’Alternativa in un grande spettacolo, un film visto dal vivo  in diretta dove tutto è perfetto, dalla regia alla scelta delle musiche, alle luci . Un medley di piccole scene che viste in sequenza sembrano quelle di un film storico dove le comparse diventano attori protagonisti.
Un successo , centinaia di persone hanno potuto godere di questo bellissimo spettacolo , un Presepe rappresentato in maniera scenografica che ha reso orgoglioso San Giorgio per la sua tradizione culturale specialmente in quella di estrazione evangelica.


Un cast completo immerso nel proprio ruolo:
Pastori al bivacco, pescatori, pecorai, lavandaie, ricottai, canestrai, fabbri, boscaioli, ceramisti, popolani, hanno animato, nella pineta di San Giorgio, l’Evento della Natività.
Molti i professionisti coinvolti in questa XVI edizione della rievocazione storica della Nascita di Gesù:
Dalla Regia di Mariella La Rosa alla Scenografia di Filippo Puglia, Audio e luci di Antonio Ciciriello e Nicola Garito, i Costumi di Antonella La Monica e Giulia Nardo, Assistenti di scena, Ignazio Currò e Stefano La Rosa.

E' voluto essere presente alla suggestiva serata anche  Mons. Guglielmo Giombanco, Vescovo della Diocesi di Patti, il quale ha sottolineato nel suo intervento quanto è importante il significato ed il ricordo della 'Natività' anche attraverso la Sua rappresentazione.





24/12/2018 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2019 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati