Palermo, Comune e Federazione Taekwondo siglano protocollo per l'integrazione e l'inclusione

E' stato firmato ieri, presso gli uffici della , il protocollo di intesa tra la Fita e il Comune di Palermo per aiutare, attraverso lo sport, tutti i ragazzi che vivono in comunità ed i migranti ospitati nei centri di accoglienza.  Il documento è stato sottoscritto dall'Assessore alla Cittadinanza Solidale, Giuseppe Mattina e dal Presidente Federale Angelo Cito . PRESENTE ANCHE IL MAESTRO MATTEO BARCELLONA.  “Comune e Federazione Taekwondo – dichiara Mattina – condividono l’obiettivo dell’integrazione, DELL'INCLUSIONE  e dell’abbattimento delle barriere socio – culturali attraverso la diffusione di valori quali la socialità, l’autonomia, il benessere, il divertimento del giocare e dello stare insieme affinché bambini e giovani possano, così, interiorizzare il rispetto delle regole, l’autocontrollo e l’inutilità della violenza'.

29/11/2018 - Pubblicato da Telepatti.it
Area administrator  -  ActiveNet. Copyright © 2009-2018 Kadath Informatica  - Tutti i diritti riservati